Ciclovia Vento

Progetto di una ciclovia turistica da VENezia a TOrino lungo gli argini del fiume Po, dal 2016 parte del Sistema Nazionale di Ciclovie Turistiche

Sezione

Infrastrutture leggere

Attività

Ideazione

Progettazione

Committente

Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano

Scala

Territoriale

Anno

dal 2010, in corso

Luogo

Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto

Ideato da un gruppo di ricerca multidisciplinare del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano coordinato dal prof. Paolo Pileri, VENTO è molto più di una ciclovia. È un progetto di territorio: un progetto di paesaggio e di sviluppo per il tramite di un’infrastruttura ciclabile di oltre 700 km, attraverso la quale rigenerare i territori fragili, creando posti di lavoro a sostegno delle economie locali.

VENTO ha aperto una nuova stagione nella pianificazione e progettazione delle infrastrutture leggere a scala nazionale. Nato in assenza di un committente, è stato portato avanti con approccio ibrido tra ricerca e progettazione.

Per il DAStU ci siamo occupati della redazione dello studio di fattibilità del progetto infrastrutturale, abbiamo svolto attività di ricerca al fine di stimare le ricadute del progetto sul territorio, e abbiamo lavorato ad un parallelo progetto della comunicazione che ha permesso di raccontare gli esiti dell’attività di progettazione e di ricerca ai territori e alle istituzioni centrali, attivando queste ultime nello stanziamento di risorse dedicate. Successivamente, avviato l’iter delle progettazioni, abbiamo svolto attività di supervisione tecnico-scientifica sui progetti in carico alle Regioni coinvolte.

Altri progetti