Dorsale Verde Nord

Il progetto di una rete ecologica può avere una valenza sociale, oltreché ambientale. Dorsale Verde Nord propone nuove pratiche di fruizione della rete ecologica della Provincia di Milano.

Sezione

Paesaggio e Ambiente

Attività

Pianificazione

Committente

Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano

Scala

Sovralocale

Anno

2008-2009

Luogo

Città Metropolitana di Milano

Gli spazi di naturalità preservata e da preservare, specialmente in contesti densamente urbanizzati, possono offrirsi quali nuovi spazi di fruizione, alla scoperta delle risorse minute ma diffuse che vi sono custodite.

Dorsale Verde Nord è un progetto/processo coordinato dal prof. Arturo Lanzani del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano che nasce dal progetto di rete ecologica della Provincia di Milano (al quale Diana Giudici aveva già partecipato attraverso lo Studio di progettazione dell’arch. Gibelli) con l’obiettivo di raccontare in primis alle istituzioni e agli attori di quei territori, i valori degli spazi di naturalità residua e l’importanza di un impegno collettivo per preservarli e renderli fruibili, attraverso l’organizzazione di numerosi incontri di partecipazione. Perché questi spazi vengano riconosciuti anche dalla collettività, e perché la collettività si esprima in favore della loro conservazione, il lavoro culturale avviato con gli incontri di partecipazione è stato depositato in una piccola pubblicazione divulgativa: DORSALE VERDE NORD. Una guida alla scoperta degli spazi dal Ticino all’Adda, edita da Maggioli Editore, con coordinamento redazionale a cura di Diana Giudici.

Altri progetti